Gastromania – Centovera (Piacenza)

Il locale è posizionato in un piccolo paese della provincia piacentina,  e sorge in un ambiente dove già era presente un negozio di alimentari.

L’obiettivo era quello di rendere l’ambiente non più solo “funzionale” ma che potesse anche donare alla clientela momenti di relax a fine giornata.

State sostituite le vetrine e la porta d’ingresso creando dei cubi di vetro aggettanti e un’insegna in ferro corten che sostiene una tettoia dello stesso materiale che crea un invito ai clienti.

All’interno sono stati creati tre ambienti principali, la parte di vendita al dettaglio, dove vi sono gli espositori realizzati da progetto con scatole da imballo, il banco frigo e gli espositori frigo che sono stati carterizzati con lo stesso materiale, poi è stata realizzata una parte più protetta dedicata alla degustazione dei piatti tipici del luogo.

Il locale  è stato controsoffittato con degli intrecci di legno che permettono di far scendere sui tavoli delle luci realizzate appositamente per l’intervento in collaborazione con Davide Groppi; infatti nei vasetti che il proprietario utilizza solitamente per le confetture, attraverso delle lavorazioni mirate, sono state inseriti dei led che illuminano i tavoli
I tavoli sono stati creati con dei bancali e le sedute sono sempre in legno di recupero dagli imballi, il tutto per rientrare in una filosofia di riuso che ha convolto anche il titolare.

Altre realizzazioni

stand dusseldorf 2019 - 5
architettura di interni e arredamento grattacielo piacenza 1
progetto architettura residenziale villa vigolzone 1
progetto architettura residenziale via neve 2